NIST proposal to identify and manage bias in artificial intelligence
johnhain pixabay

by Raffaella Aghemo, Lawyer

NIST, the National Institute of Standards and Technology, has recently opened a major consultation on the long-standing problem of bias in the application of algorithmic systems, a publication that is part of a series of papers aimed at fostering trustworthy Artificial Intelligence — trustworthy!

This recent publication, titled “A proposal for identifying and managing bias in Artificial Intelligence”, by various authors, Reva Schwartz — Leann Down — Adam Jonas — Elham Tabassiche, bears the code NIST1270, and is open for public comments to be submitted by September 1 next year.

NIST, which has the task of stimulating commercial and economic…


The challenges of Artificial Intelligence systems in the Nigerian legal system
geralt pixabay

by Raffaella Aghemo, Lawyer

We are used to looking only at well-defined and delimited fields, where business thrives and goes on, and where economic resources and technological availability make the road to innovation more straightforward. However, in my opinion, we never stop to analyse what Shakir Mohamed, in his “Decolonial AI”, defines as the “peripheries”, shifting our “ictu oculi” from the centre towards new paradigms, still unexplored, if not ignored.

Therefore, I found this study by Agunbiade Akintunde Ifeanyichukwu, whose name already says it all, since he signs himself Agunbiade A.I., which analyses the relationship between Artificial Intelligence (AI) and the Nigerian legal system…


Research study on the legal liability of autonomous robotics
Marco Verch Flickr

I found really interesting a study from 2020, titled “Legal liability for Autonomous Robotics”, made by Dr. Safaa Fatouh Gomaa, Member of the Faculty of Law of the Egyptian Mansoura University, a study related to legal issues regarding liability related to Artificial Intelligence products, but more specifically, in the production of autonomous robotics.

According to the European resolutions of 2017 and 2018, according to Gomaa, the liability rules cover cases where the cause of the robot’s actions or missteps can be attributed to a specific human agent such as the manufacturer, the machinist, the holder or the manager, and where…


Riconoscimento biometrico e sugli impatti etici e legali

a cura di Raffaella Aghemo

Agosto è stato un mese ricco di studi e di report relativi, in generale, al campo dell’Intelligenza Artificiale, e sugli impatti sociali e normativi delle tecniche più invasive, quelle biometriche.

Ne è un esempio questo lavoro di cento pagine, foraggiato dalle commissioni JURI e PETI, del Parlamento Europeo, che si addentra in un territorio molto delicato: “Riconoscimento biometrico e rilevamento comportamentale — Valutare gli aspetti etici del riconoscimento biometrico e delle tecniche di rilevamento comportamentale con particolare attenzione al loro uso attuale e futuro negli spazi pubblici”. Questo studio, commissionato dal Dipartimento tematico per i diritti dei cittadini e gli…


Piano strategico DHS AI/ML sulla sicurezza interna e sua implementazione attraverso l’Intelligenza Artificiale
dhs.gov

a cura di Raffaella Aghemo

Crescono le iniziative ed i lavori che vogliono fissare alcuni punti fermi in ambito di nuove tecnologie e di Intelligenza Artificiale. Ultima in ordine di tempo, è una pubblicazione, curata dal Dipartimento per la scienza e la tecnologia (S&T) del Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti (DHS — Department of Homeland Security), relativa al “Piano Strategico per l’Intelligenza Artificiale e l’apprendimento automatico”.

Scopo del lavoro di Agosto è quello, riprendendo le parole del sottosegretario per la scienza e la tecnologia, Kathryn Coulter Mitchell, di attivarsi in maniera proattiva in quanto: «L’intelligenza artificiale è una capacità rivoluzionaria che offre opportunità…


Artificial Intelligence and Law in Nigeria
geralt pixabay

a cura di Raffaella Aghemo

Siamo abituati a guardare solo verso campi ormai bel definiti e delimitati, ove il business prospera e va avanti e dove risorse economiche e disponibilità tecnologiche rendono la strada dell’innovazione più lineare. Mai però, a mio parere, ci soffermiamo ad analizzare quelle che Shakir Mohamed, nel suo “Decolonial AI”, definisce le “periferie”, spostando il nostro “ictu oculi” dal centro verso nuovi paradigmi, ancora inesplorati, se non ignorati.

Ho ritenuto pertanto davvero interessante questo studio di Agunbiade Akintunde Ifeanyichukwu, il cui nome è già tutto un programma, visto che si firma Agunbiade A.I., che analizza il rapporto tra Intelligenza Artificiale (AI)…


Energy transition and plan for decarbonization in Europe
pxfuel.com

by Raffaella Aghemo, Lawyer

Even more interesting is the plan put in place by the European Union, in view of the Green Deal, Europe’s strategy to achieve carbon neutrality by 2050, a plan that integrates a series of medium- and long-term policies designed to make Europe a global climate leader, support the transition for regions dependent on fossil fuels and boost investment and competitiveness.

While Europe sees hydrogen as a top priority in its energy transition, renewables are “the option most compatible with the EU’s long-term climate neutrality objective”, as they are produced using mainly wind and solar energy!

In this strategy, the capture…


NIST draft and trustworthy AI
qoretechnologies.com

di Raffaella Aghemo

Il NIST, National Institute of Standards and Technology, ha recentemente aperto una importante consultazione in merito all’annoso problema della distorsione dei bias nell’applicazione dei sistemi algoritmici, pubblicazione che è parte di una serie di documenti che vogliono foraggiare un Intelligenza Artificiale affidabile — trustworthy!

Questa recente pubblicazione, dal titolo “Una proposta per identificare e gestire i bias nella Intelligenza Artificiale”, a cura di vari autori, Reva Schwartz — Leann Down — Adam Jonas — Elham Tabassiche, riporta il codice NIST1270, e apre a commenti pubblici da inviare entro il 1 settembre prossimo venturo.

Il NIST, che ha il compito di…


piqsels

di Raffaella Aghemo

Ho trovato veramente interessante uno studio del 2020, dal titolo “La responsabilità legale per la Robotica autonoma”, realizzato dal Dr. Safaa Fatouh Gomaa, Membro della facoltà di giurisprudenza della Mansoura University egiziana, studio relativo alle questioni legali in merito alle responsabilità relative ai prodotti di Intelligenza Artificiale, ma più nello specifico, nella produzione di robotica autonoma.

Secondo le risoluzioni europee del 2017 e del 2018, secondo Gomaa, le regole sulla responsabilità riguardano i casi in cui la causa delle azioni o dei passi falsi del robot può essere attribuita a un determinato agente umano come il costruttore, il macchinista, il…

Raffaella Aghemo

Lawyer and consultant for innovation technology, IP, copyright, communication & marketing, likes movies and books, writes legal features and books reviews

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store